Ted Officine | Home
5
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-5,qode-listing-1.0.1,qode-social-login-1.0,qode-news-1.0,qode-quick-links-1.0,qode-restaurant-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-12.1,qode-theme-bridge - kingstheme.com,bridge-kingstheme-com,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Il Progetto

Tedofficine è una giovane realtà tarantina che guarda al futuro e che unisce le arti e gli sport di strada. È un progetto peculiare del tessuto urbano tarantino, che nasce da pratiche e tradizioni giovanili consolidate nel tempo. Lo spontaneismo aggregativo di alcuni gruppi sociali locali, composti dalle “crews” di skate e di Street Art, hanno portato una giovane sociologa appassionata d’arte, Ylenia, a promuovere queste realtà esistenti, scrivere un progetto e presentarlo alla regione per essere finanziata con l’intenzione di dare una casa alle “crews” e integrarle nel sistema territoriale locale e globale.

La Nostra Storia

La comunità skaters e writers tarantina è stata molto attiva e presente sulla scena territoriale per circa 10 anni. Le cosiddette crews tarantine hanno provato a tracciare una strada per l’emancipazione giovanile e la differenziazione dalla monocoltura industriale. L’associazione “Acheronte” ha valorizzato le professioni creative e la cultura legata al mondo street, organizzando le cosiddette Jam, feste in cui si concentrano gli elementi principali dell’hip hop: MCing o musica rap, il DJing, il writing e la Breakdance.

Gli skaters tarantini hanno gestito in autonomia il Grezz Park, creando un punto di ritrovo vicino il quartiere Salinella di Taranto, promuovendo uno stile di vita ecosostenibile.

Tedofficine continua questo percorso verso uno spazio d’aggregazione giovanile e coesione sociale, luogo d’espressione e ponte per una sana attivazione giovanile.

Taranto è una città che sta vivendo un periodo di forte crisi, si diffonde la scarsa fiducia nel progresso, si parla poco di imprenditoria, di comunità e di futuro. Il problema NEET, le migrazioni giovanili, le dipendenze, i suicidi, sono indice di un disagio consolidato da studiare e approfondire.

La nostra missione

Vogliamo creare uno skate-art-park, spazio di aggregazione giovanile e centro culturale in cui far convergere attività sportive con laboratori culturali e momenti di svago. Il nostro obiettivo è  connettere persone creative con la passione per lo sviluppo sostenibile, la volontà di mettersi in gioco nel sociale e l’entusiasmo di sperimentare. Rispondiamo ai bisogni di libera espressione, inclusione sociale e partecipazione giovanile.

Diffondiamo la fiducia nel dinamismo culturale, sociale ed economico della città. Promuoviamo la cultura imprenditoriale giovanile.

Attività

Creative meetup: incontri di condivisione creativa per appassionati ed aspiranti professionisti di vari ambiti. E’ il benvenuto chi vuole condividere la propria arte, emergere, socializzare, imparare dal confronto tra pari e far parte di una giovane rete creativa.
Let’s skate: incontri per skaters e pattinatori e per chi vuole conoscere questa realtà tarantina.

ItalyEnglish